Tag Archives | crediti ecm odontoiatra

RIFORMA GELLI: CORSO FAD 15 CREDITI ECM

Il corso FAD “La responsabilità sanitaria: la Riforma Gelli” è indirizzato a tutte le professioni mediche.
Il corso FAD ECM si compone di 7 moduli che si dividono nel seguente modo:
MODULO 1: Introduzione
MODULO 2: Il diritto alla salute
MODULO 3: Le raccomandazioni previste dalle linee guida e le buone pratiche clinico – assistenziali
MODULO 4: Revisione della responsabilità professionale
MODULO 5: Le novità procedurali introdotte dalla riforma Gelli
MODULO 6: I profili concernerti l’assicurazione
MODULO 7: La riforma Gelli e i suoi riflessi nel mondo degli operatori sanitari
Il corso ECM per tutte le professioni mediche ha l’obiettivo di definire e far conoscere nei particolari tutti gli aspetti legati alla Legge Gelli, che ha portato rilevanti novità nel settore della responsabilità sanitaria.
Nel corso FAD ECM “La responsabilità sanitaria: la Riforma Gelli” viene presa in considerazione la malpractice medica, il concetto di sicurezza delle cure in sanità, la responsabilità penale e l’obbligo di assicurazione.
Il corso FAD “La responsabilità sanitaria: la Riforma Gelli” permette di acquisire 15 crediti ECM con un tempo stimato di studio di 15 ore.
Il corso FAD è rivolto a tutte le professioni mediche che vogliono trattare in maniera esaudiente gli aspetti legati alla responsabilità sanitaria e le novità apportate dalla riforma Gelli.

FAD ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI MEDICHE con crediti 2017: scopri tutti i dettagli e approfondimenti sulla FAD “LA RESPONSABILITÀ SANITARIA: LA RIFORMA GELLI”.

Crediti FAD 2017

LA RESPONSABILITÀ SANITARIA: LA RIFORMA GELLI

Il corso FAD “La responsabilità sanitaria: la riforma Gelli” è composto da 6 moduli formativi e permette di acquisire 15 crediti ECM.
Il corso ECM rivolto a tutte le professioni mediche, ha l’obbiettivo di fornire una chiara formazione che dia al discente una conoscenza approfondita della nuova Riforma Gelli, che permetta di comprendere i riflessi della legge nel mondo degli operatori sanitari.
Il corso FAD permette di acquisire 15 crediti ECM validi per il triennio 2017-2019 ed è rivolto a tutte le professioni mediche.
I motivi per cui partecipare a questo corso FAD 2017 sono molteplici, in primis perché prende in esame gli aspetti civilistici e penalistici della più recente riforma sanitaria.
Nel corso ECM proposto per l’anno 2017 si tratteranno tutte le questioni relative al diritto alla salute, alle buone pratiche clinico-assistenziali e alla responsabilità professionale.

FAD ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI MEDICHE con crediti 2017: scopri tutti i dettagli e approfondimenti sulla FAD “LA RESPONSABILITÀ SANITARIA: LA RIFORMA GELLI”.

Crediti FAD 2017

CORSO FAD ECM ODONTOIATRI 7,5 crediti

IL TRATTAMENTO DELLA MALATTIA PARODONTALE E DIAGNOSTICA DEI DISTURBI DELL’ARTICOLAZIONE TEMPORO-MANDIBOLARE

Il corso FAD “Il trattamento della malattia paradontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo – mandibolare” è indirizzato agli odontoiatri che vogliono aggiornare le proprie competenze in parodontologia e delle tecniche endoscopiche nella diagnostica delle condizioni patologiche dell’ATM.
La scheda didattica del corso ECM FAD “Il trattamento della malattia parodontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare” è composta dai seguenti moduli:
• Modulo 1 – Indicazioni all’ispezione articolare nelle disfunzioni dell’articolazione
temporo-mandibolare
• Modulo 2 – Strumenti e mezzi per effettuare interventi in artroscopia nell’articolazione
temporo-mandibolare
Il corso ECM per Odontoiatri ha l’obiettivo di illustrare le principali indicazioni a perseguire la strada dell’endoscopia dell’ATM, le eventuali controindicazioni e le possibili soluzioni terapeutiche una volta effettuata una visualizzazione intraarticolare.
Il corso FAD “Il trattamento della malattia parodontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo – mandibolare” permette di acquisire 7,5 crediti ECM con un tempo di studio stimato di 5 ore.
Il corso FAD è rivolto a tutti gli odontoiatri e aiuta a trattare in maniera esaustiva il trattamento della malattia parodontale e la diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo – mandibolare.

Crediti FAD 2017Diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare

Corso FAD ECM: Diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare

Il corso FAD ECM è rivolto agli odontoiatri e permette di acquisire 7,5 crediti ECM.

Come devono essere trattate le malattie paradontali? Come si diagnosticano i disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare?
Il corso “Il trattamento della malattia parodontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare” è composto da due moduli formativi ciascuno dei quali ha un video esplicativo.
Il corso ECM per odontoiatri ha l’obiettivo di illustrare le principali indicazioni e perseguire la strada dell’endoscopia dell’ATM, le eventuali controindicazioni e le possibili soluzioni terapeutiche una volta effettuata una volta effettuata una visualizzazione intra articolare.
La FAD permette di ottenere 7,5 crediti ECM validi per il triennio 2017-2019 ed è rivolta a tutti i medici che vogliono approfondire il tema del trattamento della malattia paradontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione tempro-mandibolare.
Il corso ECM “Il trattamento della malattia parodontale e diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare” prevede 7,5 crediti ECM ed è suddiviso in due moduli formativi ed è rivolto agli odontoiatri.

Il corso FAD online in sintesi:
• Corso ECM per Odontoiatra
• Fad rivolta all’odontoiatra
• FAD rivolta a tutti gli odontoiatri
• Crediti ECM per Odontoiatra
• 7,5 crediti ECM 2017
• 5 ore formative previste

FAD ECM PER L’ODONTOIATRA con crediti 2017: scopri tutti i dettagli e approfondimenti sulla FAD “Diagnostica dei disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare”:

Eventi avversi nella pratica odontoiatrica

CORSO FAD ECM MEDICI 25,5 crediti
Il corso è dedicato agli odontoiatri che vogliono acquisire crediti ECM con un corso FAD.

Quali sono gli eventi avversi che possono manifestarsi nella pratica odontoiatrica? Come è possibile valutare il rischio di ogni singolo paziente?

Il corso “Eventi avversi nella pratica odontoiatrica” è composto da 5 moduli formativi che hanno un tempo di studio stimato di 17 ore.

Il corso ECM per odontoiatri ha l’obiettivo di far conoscere al medico i diversi eventi avversi che possono succedere nella pratica odontoiatrica e aiutare a valutare il rischio del singolo paziente così da prevedere le evenienze più comuni.
La FAD fa ottenere 25,5 crediti validi per il triennio 2017-2019 ed è rivolta a tutti gli odontoiatri che vogliono approfondire il tema degli eventi avversi che possono capitare in odontoiatria.
Il corso ECM “Eventi avversi nella pratica odontoiatrica” prevede 25,5 crediti ECM ed è diviso in cinque moduli formativi ed è rivolto agli odontoiatri che ogni giorno si trovano a gestire delle situazioni di emergenza.
Il corso FAD online in sintesi:
• Corso ECM per Odontoiatri
• Fad rivolta a tutti gli odontoiatri
• FAD rivolta a tutte le professioni degli Odontoiatri
• Crediti ECM per Odontoiatri
• 25,5 crediti ECM 2017
• 17 ore formative previste
Attraverso questo corso ECM vengono trattati in modo esaudiente gli eventi avversi che possono capitare durante le pratiche odontoiatriche.
Il corso “Eventi avversi nella pratica odontoiatrica” è un utile punto di riferimento per tutte le figure mediche che si interfacciano quotidianamente con queste tipologie di problematiche.

Nuovi Materiali in Odontoiatria

Il corso ECM FAD offre 26 crediti formativi per il triennio 2017 – 2018 – 2019.

Il corso FAD “Nuovi materiali in odontoiatria” è dedicato ad odontoiatri che vogliono apprendere le novità relative ai materiali utilizzati in odontoiatria.

“Nuovi materiali in odontoiatria” affronta una delle pratiche odontoiatriche più soggetta ad innovazione che negli ultimi anni ha visto i maggiori cambiamenti.

Grazie ad un continuo aggiornamento sui nuovi materiali che vengono utilizzati nella pratica odontoiatrica questo corso FAD permette di acquisire 26 crediti ECM.

Se una delle domande che ti poni è “come fare ad ottenere crediti ECM?” o “come posso fare a conseguire i crediti ECM obbligatori?” questo è il corso giusto adatto a te.

Per aggiornarti sui nuovi materiali utilizzati in odontoiatria tra cui i nuovi biomateriali a effetto antimicrobico, le nuove ceramiche a fissazione adesiva e quelle per i processi CAD/CAM, i più recenti strumenti e materiali endodontici e gli impianti corti l’odontoiatra deve prendere in considerazione questo corso FAD.

Il corso FAD, rivolto agli odontoiatri, permette di acquisire 26 crediti ECM attraverso la formazione a distanza.
Nel corso ECM proposto per il 2017 si tratteranno i nuovi materiali utilizzati in odontoiatria facendo un focus sulle novità del settore.
FAD ECM PER L’ODONTOIATRA con crediti 2017: scopri tutti i dettagli e approfondimenti sulla FAD 2017 “Nuovi materiali in odontoiatria”.

FAD chirurgia estrattiva corso ECM odonto

Corso FAD odonto: Eventi avversi nella pratica odontoiatrica. Il corso FAD completo è rivolto agli odontoiatri e prevedere 25 crediti ECM validi per il 2017. Nel corso è presente uno  specifico spazio sul tema della chirurgia estrattiva.

Tra i temi trattati nella FAD spazio è dedicato all’implantologia osteointegrata. Si tratta di una disciplina sempre più diffusa e supportata da un’evidenza scientifica ben consolidata e ha rivoluzionato le possibilità riabilitative di pazienti parzialmente o totalmente edentuli. Purtroppo, però, l’apparente semplificazione delle procedure chirurgico-protesiche e l’espansione dei potenziali utilizzatori di impianti orali ha anche comportato un aumento delle complicanze legate alle fasi chirurgiche. Poiché tuttavia, l’eliminazione delle complicanze nell’attività chirurgica di qualsiasi campo è impossibile, l’aspetto fondamentale risulta quello di saperle gestire in modo razionale ed efficace, qualora si verificassero.

Acquista online il nuovo percorso FAD ECM rivoltro a Odontoiatri “Eventi avversi nella pratica odontoiatrica”. Il corso erogogherà, al suo completamento entro la data del 31.12.2017, un totale di 25.5 crediti. I crediti ECM saranno validi per il triennio formativo 2017 – 2019. Il tempo necessario per completare il percorso formativo online è di 17 ore. Il corso ECM sarà attivo dal 16/01/2017 al 31/12/2017.

Crediti ECM 2017 per odontoiatra. Il corso è composto da una serie di moduli formativi, (5 moduli didattici). Attraverso il completamento e superamento della FAD verranno erogati un totale di 25,5 crediti ECM.

 

Quanti crediti ECM per i dentisti?

Qual’è l’obbligo formativo per gli odontoiatri per il triennio 2017-2019? Quanti credti ECM devono essere acquisiti dall’odontoiatra per il triennio 2017 – 2019?

Anche per il 2017 viene richiesto che nel triennio 2017 – 2019 ogni odontoiatra acquisisca 150 crediti ECM. In base a delibera del 15/12/2016 “L’obbligo formativo per il triennio 2017-2019 è pari a 150 crediti formativi fatte salve le decisioni della Commissione nazionale per la formazione continua in materia di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni.” Queste le indicazioni di age.na.s. contenuta nel documento “Delibera crediti obbligo formativo per triennio 2017- 2019“.

Anche gli odontoiatri dovranno quindi assolvere all’indicazione di acquisire, a partire dal 2017, di acquisire 150 crediti ECM durante il triennio formativo.

 

Ho completato i corsi per odontoiatri: come verifico i crediti?

Questo è il link per verificare i crediti ECM: http://ape.agenas.it/professionisti/myecm.aspx

Anche per la professione odontoiatrica, il numero di CREDITI ECM acquisiti nel 2017 non vengono conteggiati in modo automatico al completamento del corso. Ogni discente dovrà attendere il completamento del corso FAD (con eventuali 3 mesi aggiuntivi) prima che vengano assegnati i crediti formativi.

Per assolvere alla richiesta di acquisizione dei crediti ECM per odontoiatri, ECM33 propone nel 2017 ben 7 corsi FAD ad alto valore scientifico dedicati al mondo dell’odontoiatria. Tutti i corsi FAD per il “dentista” proposti in “ECM 33″ erogano crediti ECM validi per il triennio formativo 2017 – 2019.