Catalogo

FAD_ECM_Veterinario_Vaccinazione_cane_gatto

€ 71,86

Il prezzo si intende comprensivo di IVA.

Informazioni aggiuntive:


La normativa prevede, dal 23 giugno 2014,un massimo di 5 tentativi per il superamento di ogni Quiz. Il mancato superamento di ogni Quiz entro i 5 tentativi utili non le permetterà di acquisire i crediti previsti per il corso.

Veterinaria ECM – Le basi per la corretta vaccinazione del cane e del gatto – CORSO FAD (*22)

“Le basi per la corretta vaccinazione del cane e del gatto”
Corso ECM FAD con 12 CREDITI
per il veterinario e il suo aggiornamento ECM. Approfondimenti sulle tipologie di vaccinazione per gli animali da compagnia (gatto e cane) e sugli strumenti a disposizione del veterinario

La FAD ECM costituita da 4 moduli ECM per un totale di 12 ore formative.

Prezzo: € 58,90 + IVA 22%

FAD ECM Vaccinazione cane e vaccinazione gatto – strumenti a disposizione del veterinario

Il corso FAD “La basi per la corretta vaccinazione del cane e del gatto” si propone di fornire le basi affinchè il veterinario possa individuare la corretta vaccinazione per il paziente a quattro zampe, in base alle sue caratteristiche.
Verranno approfonditi i diversi strumenti a disposizione del veterinario e verrà analizzato come selezionarli in base a durata della protezione, alla costituzione e all’uso dei diversi vaccini.

Corso ECM Veterinario sulla corretta vaccinazione del cane e del gatto

Il corso, pensato per chi vuole approfondire le diverse tipologie di vaccinazione in veterinaria, sostiene il veterinario anche nella corretta comunicazione al padrone del cane o del gatto da vaccinare, per sensibilizzarli sull’importanza della vaccinazione, con dati scientifici alla mano e sulla sicurezza dei vaccini.

Corso ECM online su vaccinazione del cane e vaccinazione del gatto: programma scientifico

Il corso è stato sviluppato in 4 moduli didattici:

Il modulo 1 riprende a grandi linee il funzionamento del sistema immunitario nel cane e nel gatto;
verranno analizzati tra gli altri, le differenze con la pelle di un adulto, le sostanze vietate e le patologie dermatologiche tipiche (Dermatiti da contatto, allergiche e atopiche, crosta lattea).

Il modulo 2 analizza le modalità di registrazione e prescrizione dei vaccini per il cane e per il gatto.

Il modulo 3 studia l’importanza dell’immunità di gregge per bloccare la diffusione di una malattia, anche in veterinaria.

Il modulo 4 descrive la scelta della corretta vaccinazione , analizzando le diverse tipologie di vaccini a disposizione del cane e del gatto.


Perchè partecipare 

Questo corso si propone di fornire le basi indispensabili affinché il veterinario possa capire come approntare l’approccio vaccinale più corretto e funzionale in base al paziente che avrà di fronte e al suo proprietario.

Partendo dalle conoscenze di base su come si può stimolare il sistema immunitario e sugli strumenti per farlo, tutti ottimi per efficacia e sicurezza ma diversi uno dall’altro, il veterinario sarà in grado di partire con il piede giusto per poter proporre il protocollo vaccinale più adatto a ogni singolo paziente canino o felino, nell’ottica della moderna prevenzione personalizzata.

Crediti ECM
12 crediti
Numero moduli
4
Tempo di studio stimato
12 ore
Destinatari
Veterinari (Sanità Animale)
Data di inizio
02/08/2022
Data di fine
31/12/2022

Responsabile scientifico

Paola Emanuela Dall’Ara
Professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali, Università degli Studi di Milano.

Autori

Paola Emanuela Dall’Ara
Professore associato presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Animali, Università degli Studi di Milano.

Paola Fossati
Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali

Attestato ECM

L’attestato ECM è downloadabile direttamente on-line alla conclusione del percorso formativo e al superamento del questionario ECM con il 75% delle risposte corrette con un limite massimo di 5 tentativi per ogni singolo modulo

Provider

Il provider si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM.