Catalogo

ECM-medicina-oncologica-corso-fad
ECM-medicina-oncologica-fadECM-medicina-oncologica-sintomiI sintomi: medicina oncologica. corso ECM FAD

€ 58,56

Il prezzo si intende comprensivo di IVA.

Informazioni aggiuntive:


La normativa prevede, dal 23 giugno 2014,un massimo di 5 tentativi per il superamento di ogni Quiz. Il mancato superamento di ogni Quiz entro i 5 tentativi utili non le permetterà di acquisire i crediti previsti per il corso.

FAD ECM MEDICI 16 crediti LA MEDICINA ONCOLOGICA: EMERGENZE IN ONCOLOGIA E GESTIONE DEI SINTOMI

Corso ECM FAD con 16 CREDITI Il corso è dedicato al Medico Chirurgo – Tutte le discipline. La FAD ECM costituita da 2 sezioni per un totale di 16 ore formative.

Prezzo: euro 48,00 + IVA 22%


La struttura didattica del corso FAD ECM

Il corso “LA MEDICINA ONCOLOGICA: EMERGENZE IN ONCOLOGIA E GESTIONE DEI SINTOMI” è composto da 2 moduli formativo suddiviso in 18 sezioni didattiche così composte:

Modulo 1 – emergenze in oncologia

1.1 introduzione
1.2 compressione midollare
1.3 sindrome della vena cava superiore
1.4 complicanze metaboliche
1.5 ipertensione endocranica
1.6 occlusioni neoplastiche dell’intestino
1.7 bibliografia

Modulo 2 – gestione dei sintomi

2.1 valutazione dei sintomi
2.2 dolore da cancro
2.3 sindrome anoressia-cachessia
2.4 astenia
2.5 nausea cronica e vomito
2.6 stipsi e diarrea
2.7 occlusione intestinale maligna
2.8 ascite, ittero, prurito
2.9 dispnea
2.10 osteonecrosi della mandibola
2.11 delirio


TAG: corso FAD ECM, crediti ECM Medico, cosrso emergenza oncologica, fad online oncologia sintomi, pazinete oncologico, ECM oncologia

Crediti ECM
16
Numero moduli
2
Tempo di studio stimato
16 ore
Test di apprendimento
Compilazione di un questionario a fine corso
Destinatari
Professione: Medici chirurghi (tutte le discipline)
Data di inizio
30/05/2017
Data di fine
31/12/2017

Obiettivi Formativi

I principali obiettivi del corso FAD per il Medico che prevede 16 crediti ECM: "MEDICINA ONCOLOGICA: EMERGENZE IN ONCOLOGIA E GESTIONE DEI SINTOMI"

Il corso ha l’obiettivo di prendere in considerazione le singole emergenze che si possono verificare in ambito oncologico, trattandole in maniera sistematica attraverso la fisiopatologia, la presentazione clinica, la diagnosi e il trattamento.
Il secondo modulo di questo corso si pone l’obiettivo di riconoscere, valutare e gestire i sintomi che si possono manifestare in pazienti affetti da neoplasie.

Perchè partecipare

Attraverso questo corso, vengono trattati in modo esauriente le emergenze e i sintomi che più spesso si manifestano nell’ambito delle malattie oncologiche.
Un utile punto di riferimento per tutte le figure mediche che si interfacciano quotidianamente con queste tipologie di problematiche.

Programma in breve

In ambito strettamente oncologico, le emergenze sono rappresentate da quelle condizioni acute che si verificano a causa della neoplasia, dei trattamenti antitumorali, o di riacutizzazione di patologie di accompagnamento preesistenti o di nuova comparsa, che richiedono interventi appropriati e rapidi al fine di evitare la morte del paziente e l’insorgenza di danni gravi e permanenti. L’approccio iniziale al paziente oncologico che presenti una situazione clinica di emergenza comprende l’anamnesi oncologica (incluse le informazioni sui trattamenti antiblastici recenti), la valutazione dei sintomi principali, dello stato generale, dei segni clinici vitali e un esame obiettivo accurato. La valutazione del dolore e degli altri sintomi fisici ed emozionali è parte integrante della pratica clinica in ogni fase della malattia oncologica. Il trattamento dei sintomi dovrebbe essere guidato da una valutazione complessiva che comprende un riconoscimento della natura multidimensionale e soggettiva dei sintomi, del senso di benessere del paziente, della sua qualità di vita e del suo stato funzionale. La misura dell’intensità del sintomo è una parte della valutazione del sintomo stesso e necessita l’utilizzo di strumenti validati nella lingua propria del paziente.

Responsabile scientifico

Prof. Labianca Roberto
Direttore UOC Cure Palliative, Terapia del Dolore e Hospice - ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo

Prof. Stefano Cascinu
Professore ordinario, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Materno-Infantili e dell'Adulto - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Autori

Dott.ssa Carla Ida Ripamonti
Responsabile S.S.D. Cure di Supporto al Paziente Oncologico Dipartimento di Ematologia ed Onco-Ematologia Pediatrica - Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

Prof.ssa Rossana Berardi
Professore Associato presso l’Università Politecnica delle Marche. Direttore della Clinica di Oncologia Medica, AOU Ospedali Riuniti di Ancona.

Dott. Mirco Pistelli
Clinica di Oncologia Medica, AOU Ospedali Riuniti di Ancona, Università Politecnica delle Marche, Ancona

Prof. Stefano Cascinu
Professore ordinario, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Materno-Infantili e dell'Adulto - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Dott.ssa Maria Adelaide Pessi
SSD Cure di Supporto al Paziente Oncologico, Dipartimento di Ematologia ed Onco-Ematologia Pediatrica, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano

Dott. Maurizio Lucchesi
Azienda Ospedaliero-Universitaria Meyer, Clinica Pediatrica I - Servizio di Neuro-Oncologia

Dott.ssa Pamela Rondelli
SSD Cure di Supporto al Paziente Oncologico, Dipartimento di Ematologia ed Onco-Ematologia Pediatrica, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori, Milano

Dott. Andrea Antonuzzo
U.O. Oncologia Medica 1, AOU Pisana

Attestato ECM

L’attestato ECM è downloadabile direttamente on-line alla conclusione del percorso formativo e al superamento del questionario ECM con il 75% delle risposte corrette con un limite massimo di 5 tentativi per ogni singolo modulo

Provider

Il corso è realizzato da EDRA S.p.A. EDRA si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM.