Catalogo

FAD-ECM-odontoiatri-50-crediti-2022

€ 140,00

Il prezzo si intende comprensivo di IVA.

Informazioni aggiuntive:


La normativa prevede un massimo di 5 tentativi per il superamento di ogni Quiz. Il mancato superamento di ogni Quiz entro i 5 tentativi utili non le permetterà di acquisire i crediti previsti per il corso.

Corsi FAD odontoiatri DENTAL CADMOS 2022 e fad 50 ecm Gestione paziente con parodontite” e “Salute dentale e orale, prevenzione e mantenimento

Prezzo: € 114,75 + IVA 22%

 

L’offerta FAD ECM con rivista comprende:

• Abbonamento alla rivista DENTAL CADMOS 2022 (10 numeri)
• Accesso a CORSI FAD I e II per complessivi 50 CREDITI ECM

Negli ultimi anni la rivista si è adeguata a quelli che sono gli standard mondiali dell’editoria scientifica, dotandosi di uno rigoroso processo di peer review per la selezione degli articoli e di un prestigioso comitato editoriale nazionale e internazionale.

Dental Cadmos è l’unica rivista italiana di odontoiatria indicizzata in EMBASE, SCOPUS e WEB of Science.

Formazione ECM 2022: FAD Dental Cadmos

Dental Cadmos è anche il veicolo del più ambizioso programma di formazione a distanza (FAD) per gli odontoiatri italiani, in grado di integrare nel migliore dei modi i dati della ricerca e l’eccellenza clinica dei sui docenti, garantendo un aggiornamento professionale di alta qualità.

L’offerta prevede due corsi FAD per Odontoiatri:
      • Corso Fad ECM “La gestione del paziente affetto da parodontite“– 25 crediti ECM (corso FAD ECM disponibile dal 25 gennaio 2022)
      • Corso Fad ECM “Salute dentale e orale, prevenzione e mantenimento a lungo termine in odontoiatria restaurativa 25 crediti ECM (corso FAD ECM disponibile da giugno 2022)

 

I moduli didattici dei 2 corsi FAD ECM 2022 rivolti all’ondontoiatra

 


CORSO 1 2022 ECM per Odontoiatri – Corso dentisti “La gestione del paziente affetto da parodontite” FAD ECM 2022

Obiettivo del corso FAD ECM è di fornire all’odontoiatra gli strumenti per individuare i pazienti affetti da parodontite e per pianificarne la terapia chirurgica e non chirurgica. Verrà posta attenzione alla descrizione delle tecniche operative per consentire al medico di programmare obiettivi terapeutici raggiungibili e predicibili. Saranno descritti inoltre i modi e tempi per organizzare le varie fasi della terapia.

Nel corso ECM si avrà la possibilità di approfondire tematiche specifiche come:

• Sviluppare la capacità di intercettare e diagnosticare i pazienti affetti da parodontite.
• Impostare il piano di trattamento non chirurgico.
• Eseguire la terapia non chirurgica ponendosi il raggiungimento di precisi obiettivi.
• Eseguire la seduta di rivalutazione post terapia non chirurgica in maniera critica per inserire il paziente in terapia di supporto o per pianificare la terapia chirurgica correttiva.
• Pianificare ed eseguire un intervento di chirurgia ossea resettiva.
• Pianificare ed eseguire un intervento di chirurgia rigenerativa parodontale.
• Gestire il post operatorio in modo da minimizzare il discomfort per il paziente ed il rischio di complicanze.

La FAD con 25 crediti ECM, rivolta all’Odontoiatra, al Chirurgo Maxillo-Facciale e all’Igienista Dentale è suddivisa in 5 moduli didattci

Modulo 1 – Diagnosi parodontale e classificazione AAP-EFP 2017
AUTORI: Gianluca Vittorini Orgeas, Livia Nastri, Federico Ausenda, Davide Guglielmi, Martina Audagna, Francesco Ferrarotti

Modulo 2 – Principi consolidati ed approcci moderni nella terapia parodontale non chirurgica della parodontite
AUTORI: Livia Nastri, Federico Ausenda, Davide Guglielmi, Martina Audagna, Gianluca Vittorini Orgeas, Francesco Ferrarotti

Modulo 3 – Chirurgia conservativa e ossea resettiva: indicazioni e step operativi
AUTORI: Federico Ausenda, Davide Guglielmi, Martina Audagna, Gianluca Vittorini Orgeas, Livia Nastri, Francesco Ferrarotti

Modulo 4 – Chirurgia conservativa e rigenerativa dei difetti infraossei
AUTORI: Davide Guglielmi, Martina Audagna, Gianluca Vittorini Orgeas, Livia Nastri, Federico Ausenda, Francesco Ferrarotti

Modulo 5 – Terapia parodontale di supporto: dalla disinfezione della ferita post-chirurgica alla terapia di mantenimento
AUTORI: Martina Audagna, Gianluca Vittorini Orgeas, Livia Nastri, Federico Ausenda, Davide Guglielmi, Francesco Ferrarotti


CORSO 2 2022 ECM per Odontoiatri – Corso dentisti “Salute dentale e orale, prevenzione e mantenimento a lungo termine in odontoiatria restaurativa” FAD ECM 2022

Nella gestione di un piano di trattamento in odontoiatria conservativa e restaurativa l’orientamento è quello di identificare una patologia in base all’anamnesi, valutare i segni e sintomi attraverso anche i risultati degli esami radiografici e di laboratorio al fine di mettere in atto delle procedure cliniche preventive e/o di trattamento volte alla conservazione della sostanza dentale, al mantenimento della funzione e dell’estetica al fine di preservare la salute del cavo orale e generale del paziente.
Tutto ciò si basa inizialmente non solo sull’analisi del singolo dente da restaurare ma si estende alla valutazione di tutto il cavo orale.
Nell’atto pratico sarà fondamentale attuare protocolli clinici adeguati in base alle diverse esigenze cliniche cercando di porre attenzione su tutti quei fattori che possano evitare il fallimento del restauro nel tempo:
isolamento del campo con la diga di gomma, preparazioni cavitarie per tecniche dirette o indirette, applicazione dei sistemi adesivi, gestione delle lesioni non cariose (NCL), controllo occlusale, mantenimento della salute parodontale fino al miglioramento anche dell’estetica e della motivazione del paziente alle procedure di igiene orale domiciliare.
Obiettivi formativi
Il corso ha come obiettivo quello di aggiornare l’odontoiatra su alcuni aspetti della odontoiatria conservativa contemporanea, che ha il paziente al centro degli interventi, la prevenzione come primo obbiettivo e la comunicazione con le altre discipline, ad esempio la parodontologia, come approccio olistico alla salute orale e sistemica.

Modulo 1 – Dalla diagnosi della lesione cariosa al mantenimento dei restauri in odontoiatria conservativa e restaurativa
AUTORI: Simona Giani, Stefano Piccinelli, Fabrizio De Paula

Modulo 2 – Restaurativa diretta: come prevenire l’invecchiamento del restauro e mantenere estetica, salute e funzione con l’utilizzo di protocolli clinici efficaci e ripetibili
AUTORI: Alessandro Pezzana, Alessandra Da Prato

Modulo 3 – Restaurativa indiretta: come prevenire l’invecchiamento del restauro e mantenere estetica, salute e funzione con l’utilizzo di protocolli clinici efficaci e ripetibili
AUTORI: Alessandro Conti, Andrea Gugino

Modulo 4 – Il paziente parodontale che ricerca estetica: prevenire la recidiva e mantenere salute ed estetica nel tempo
AUTORI: Gabriella Romano, Michele Modoni

Modulo 5 – Il trattamento conservativo nel paziente fortemente usurato: approccio diagnostico multidisciplinare che ci permetta di prevenire e mantenere la maggior quantità di tessuto sano dentale possibile ripristinando una nuova stabilità occlusale
AUTORI: Carlo Massimo Saratti, Chiara Maria Morini, David Emilio Fracchia

 



TAG: Corsi ECM, Crediti ECM, fad ECM, corsi FAD, fad dentisti, odontoiatria ecm, ecm online, ecmfad, fad ecm odontoiatria, Odontoiatria fad, corsi fad ecm odontoiatria, corsi fad dentisti, fad dentista, fad online dentista, crediti ECM dentisti

 


Sintesi corsi FAD ECM 2022 per Odontoiatri
Numero moduli
Corso 1: 5 | Corso 2: 5
Tempo di studio stimato
Corso 1: 25 ore | Corso 2: 25 ore
Test di apprendimento
Alla fine di ogni modulo didattico.
Destinatari
Corso 1: Odontoiatra, Igienista dentale, Chirurgia maxillo-facciale | corso 2: Odontoiatra, Igienista dentale, Chirurgia maxillo-facciale
Data di inizio
24/01/2022
Data di fine
31/12/2022

Responsabile scientifico


RESPONSABILE SCIENTIFICO DEL CORSO 1 e 2
Prof. Giovanni Lorenzo Lodi
Professore associato presso l’Università degli Studi di Milano

Attestato ECM

L’attestato ECM è downloadabile direttamente on-line alla conclusione del percorso formativo e al superamento del questionario ECM con il 75% delle risposte corrette con un limite massimo di 5 tentativi per ogni singolo modulo.

Provider

Il provider si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM.